Home
Chi siamo
Lo statuto
Gli associati
Convenzioni & Servizi
Iscrizioni
Contatti
Privacy

 Utilità  

Divieti Italia 2024

Divieti internazionali

Pesi e dimensioni veicoli 

Attività Unione Europea 


CCNL 

T.U. sottoscritto il 12 luglio 2023

CCNL Dipendenti - Accordo 18.05.2021

CCNL Dipendenti - Accordo 03.12.2017

CCNL Dirigenti 



 Il Territorio

Regione Piemonte

UnionCamere Piemonte 

Centro Estero Piemonte 


Link settoriali

EBILOG

SANILOG 

FASC 

FOR.TE e FONDIR

FIATA

CLECAT

 

Social Network

FACEBOOK 

TWITTER 

LINKEDIN  


Questo sito non utilizza cookie per la profilazione dei visitatori e degli utenti

Tributi – ART – Contributo per il funzionamento 2024.

Con la delibera N. 194/2023, l’Autorità di Regolazione dei Trasporti ha fissato la misura del contributo per il funzionamento per l’anno 2024, pari allo 0,5 per mille del fatturato risultante dall’ultimo bilancio approvato alla data di pubblicazione della delibera. La misura del contributo è rimasta invariata rispetto all’anno 2023. Come per lo scorso anno, il versamento non è dovuto per le contribuzioni inferiori a 2.500,00 euro.

Il settore dell’autotrasporto merci in applicazione dell’art. 20 del D.L. 104/2023 non è più soggetto alle competenze e alla contribuzione nei confronti dell’ART. Mentre, rispetto al 2023, tra i soggetti tenuti al pagamento sono state inserite, alla lettera m) e n) due nuove attività quella dei servizi di spedizione, con esclusione di quelli afferenti al trasporto merci su strada ed i servizi ancillari al trasporto nonché alla logistica. 

Entro il 30 aprile le imprese dei settori espressamente citati, con fatturati superiori a 5 milioni di euro, devono presentare apposita dichiarazione all’ART in via telematica attraverso il portale dell’Autorità. Il pagamento va effettuato in due rate: i due terzi del dovuto entro il 30 aprile e il restante terzo entro il 31 ottobreL’obbligo dichiarativo dovrà essere assolto entro e non oltre il 30 aprile 2024.

Ulteriori informazioni: vedi n/circolare n. 20/2024.

 
 Codice della Strada - Calendario 2024 dei divieti di circolazione dei mezzi pesanti.

Con il Decreto Ministro Infrastrutture e Trasporti n. 333 del 13.12.2023, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, è stato approvato il calendario 2024 dei divieti di circolazione dei mezzi pesanti (massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate) fuori dai centri abitati.

La circolazione sarà vietata:

  • tutte le domeniche e i giorni festivi dalle 9,00 alle 22,00 (dalle 7,00 alle 22,00 nel periodo da giugno a settembre);
  • sabati di luglio e gli ultimi tre sabati di agosto dalle 8,00 alle 16,00; i primi due sabati di agosto dalle 8,00 alle 22,00;
  •  i ponti festivi e di esodo (Pasqua, ultimo week end di luglio e primi due week end di agosto, Natale).

Ulteriori informazioni: vedi n/circolare n. 1/2024.

 
 Autotrasporto - Verifica regolarità delle imprese di autotrasporto e prassi utili a prevenire illeciti ed obbligazioni in solido.

Nell’ambito della stipula di contratti di trasporto (spot e durata), al fine di prevenire e limitare la possibilità per le imprese committenti (spedizionieri e primi vettori) di affidare i servizi a vettori che possano commettere illeciti penali (ad esempio furto del carico) e/o essere obbligati in solido con il vettore stesso a corrispondere ai lavoratori i trattamenti retributivi, nonché contributi previdenziali e i premi assicurativi agli enti competenti, dovuti limitatamente alle prestazioni ricevute nel corso della durata del contratto di trasporto, riteniamo utile riepilogare gli strumenti e le corrette prassi da adottare preventivamente all’affidamento al vettore del servizio.

Vi invitiamo a consultare la nostra circolare 31/2021. 

 

http://www.apsaci.it/public/uploads/images/LOGO%20CONFETRA%20piccolo%20Alta%20definizione.jpg       

http://www.apsaci.it/public/uploads/images/LogoFedit.jpg

Login
Ricerca
Cerca
Ricerca avanzata
In primo piano
Circolare
09/07/2024
77. Finanziamenti – Tributi – Convertito il DL Coesione
Circolare
05/07/2024
76. Tributi – Legge delega per la riforma fiscale – Decreto legislativo in materia di revisione del sistema sanzionatorio tributario
Circolare
04/07/2024
75. Notizie in breve
Circolare
02/07/2024
74. Tributi – Limiti alle compensazioni dei crediti – Circolare AdE
Circolare
02/07/2024
73. Tributi – Riforma fiscale – Maggiorazione della deduzione per nuove assunzioni
Notiziario
28/06/2024
Giugno 2024
Circolare
27/06/2024
72. Lavoro – Appalti, somministrazione e distacchi illeciti – Regime sanzionatorio – Istruzioni operative
Circolare
26/06/2024
71. Autotrasporto – Rimborso accise II trimestre 2024

 VirtualOffice  Powered by 1Attimo