Home
Chi siamo
Lo statuto
Gli associati
Convenzioni & Servizi
Iscrizioni
Contatti
Privacy

Al proprio interno l’APSACI è retta dal Consiglio Direttivo. Lo Statuto sociale assegna a quest’Organo, oltre alle funzioni amministrative, ampie facoltà di coordinamento e d'esame dei vari temi che interessano le imprese associate.
L’associazione è rappresentata dal Presidente, che esegue le disposizioni del C.D. Egli si circonda di un Comitato di Presidenza, composto dai Vicepresidenti e dai Past Presidents. Altro organo associativo è il Collegio dei Revisori dei Conti.

Le relazioni sindacali sono da sempre uno degli argomenti più dibattuti ed importanti dell’associazione, nonché un riferimento certo per le aziende del settore ed un dialogo costruttivo per le parti sindacali. I gravosi compiti di collegamento della complessa struttura testé descritta sono espletati da un Ufficio Segreteria modernamente attrezzato, collegato in tempo reale con gli Organi Centrali, dotato di un proprio sito Web e di tutta la più moderna attrezzatura informatica e telematica.

Login
Ricerca
Cerca
Ricerca avanzata
In primo piano
Circolare
14/09/2021
135. Calamità naturali – Emergenza Coronavirus – Finanziamenti – Fondo per il sostegno alle grandi imprese in temporanea difficoltà – Termine del 20 settembre.
Circolare
13/09/2021
134. Calamità naturali – Emergenza Coronavirus – DL sicurezza infrastrutture e trasporti
Circolare
09/09/2021
133. Trasporti Internazionali - Autorizzazioni - Scadenze.
Circolare
08/09/2021
132. Ambiente – Nuove disposizioni su etichettatura imballaggi.
Circolare
03/09/2021
131. Ambiente – Mobility Manager e Piani di Spostamento Casa-Lavoro – D.M. n.209 del 4.8.2021.
Circolare
01/09/2021
126. Lavoro – T.F.R. – Coefficienti di rivalutazione monetaria.
Circolare
01/09/2021
130. Autotrasporto – Accesso alla professione – Requisiti di idoneità finanziaria e di stabilimento – Proroga - Circolare MIMS n.19383 del 23.8.2021.
Circolare
01/09/2021
129. Trasporti internazionali – Licenza comunitaria – Estensione dell’obbligo di possesso per i veicoli di massa compresa tra 2,5 e 3,5 tonnellate.
First
Prev
1
2
3
Next
Last

 VirtualOffice  Powered by 1Attimo