Home
Chi siamo
Lo statuto
Gli associati
Convenzioni & Servizi
Iscrizioni
Contatti
Privacy

 Utilità  

Divieti Italia 2020

Divieti internazionali 2020

Pesi e dimensioni veicoli 

Attività Unione Europea 


CCNL

CCNL Dipendenti - Accordo 03.12.2017

CCNL  Dipendenti - T.U. 1.08.2013

CCNL Dirigenti 



 Il Territorio

Regione Piemonte

UnionCamere Piemonte 

Centro Estero Piemonte 


Link settoriali

EBILOG

SANILOG 

FASC 

FOR.TE e FONDIR

FIATA

CLECAT

 


Questo sito non utilizza cookie per la profilazione dei visitatori e degli utenti

Emergenza Coronavirus - 
Regione Piemonte in zona gialla.

Sulla base dei dati misurati dal Comitato Tecnico Scientifico ai sensi del DPCM attualmente in vigore (DPCM 3.12.2020) nonché del decreto legge che ha previsto un irrigidimento delle soglie dell’indice di contagio RT su cui si basa la classificazione del rischio delle regioni (DL n.1/2021), il Ministro della Salute ha collocato fino al 15 gennaio nella fascia a medio rischio con uno scenario di elevata gravità (cd zona arancione) le regioni Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Calabria e Sicilia. Le altre regioni, tra cui il Piemonte, restano tutte in uno scenario di basso rischio (cd zona gialla).

Si rammenta che il DL n.1/2021 ha disposto il divieto di spostamento fino al 15 gennaio (ferma restando la possibilità di farlo per comprovati motivi di lavoro, necessità o salute, ovvero per tornare presso la propria residenza o domicilio) indipendentemente dal livello di rischio delle regioni.

 
  Sospesi i divieti di circolazione nei giorni festivi di dicembre - DM MIT n.560 del 4.12.2020. 

Il Ministero dei Trasporti ha sospeso i divieti di circolazione per i mezzi pesanti previsti per i giorni festivi di dicembre.

Pertanto i mezzi pesanti potranno circolare nelle giornate di domenica 6, martedì 8, domenica 13, domenica 20, venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 dicembre 2020.

Il provvedimento prevede anche la continuazione della sospensione fino a nuove disposizioni dei divieti di circolazione per i veicoli impegnati nei trasporti internazionali. 

 
APSACI approda su Facebook!
 

Apsaci ha deciso di iniziare la sua attività "social" creando una pagina Facebook, ancora in fase iniziale e sperimentale, ma che ci auguriamo possa diventare uno strumento aggiuntivo a livello informativo settoriale.

Tale attività ovviamente non sostituisce la quotidiana assistenza informativa che ci caratterizza, ma mira ad implementarla ed affiancarla con la dinamicità che caratterizza la nostra epoca.

Per visualizzare la pagina Facebook Apsaci, cliccare su questo indirizzo.

 

http://www.apsaci.it/public/uploads/images/LOGO%20CONFETRA%20piccolo%20Alta%20definizione.jpg

http://www.apsaci.it/public/uploads/images/LogoFedit.jpg

Login
Ricerca
Cerca
Ricerca avanzata
In primo piano
Circolare
18/01/2021
20. Lavoro - TFR - 15.12.20 - 14.01.21
Circolare
18/01/2021
19. Emergenza Coronavirus - Disposizioni fino al 5 marzo - Personale viaggiante - DPCM 14-1-21
Circolare
18/01/2021
18. Emergenza Coronavirus - Proroga versamenti al 31-1-21
Circolare
18/01/2021
21. Dogane – Certificati EUR 1 – Ancora ammessa la previdimazione – Circolare ADM n.2-2020.
Circolare
13/01/2021
17. Previdenza – Autoliquidazione INAIL.
Circolare
11/01/2021
16. Calamità naturali – Emergenza Coronavirus – Nuova classificazione delle regioni nelle fasce di rischio
Circolare
08/01/2021
15. Notizie in breve - Lavoro – Calamità naturali.
Circolare
07/01/2021
11. Previdenza-Lavoro – Le novità della Legge di Bilancio 2021.
First
Prev
1
2
3
Next
Last

 VirtualOffice  Powered by 1Attimo